State male e non sapete perchè? Avete un problema? Il Counseling e il Counselor

State male e non sapete perché? Avete un problema? Non sapete come affrontare e risolvere una certa situazione? Nella vostra azienda c’è una strana atmosfera, un malessere non ben definito? Vostro marito o vostra moglie sono cambiati? E i vostri figli? Perché? Mille domande a cui si chiede una risposta!

Di solito ci si rivolge agli amici per un aiuto a capire e per un consiglio. A volte questo aiuta, ma raramente risolve il nostro problema, perché l’amico non vi risponde sulla base delle vostre necessità e richieste: mentre vi parla pensa alle sue esperienze e vi rende partecipe dei suoi problemi sperando che si adattino ai vostri. Risultato: il vostro amico andrà a casa contento per aver sfogato su di voi un po’ dei suoi problemi, convinto oltretutto di avervi aiutato e voi siete allo stesso punto di prima, solo più frustrato per aver dovuto sorbirvi anche i suoi lamenti. Quante volte è successo? A me tante! E allora come si fa?

Si va dal Counselor! La sua professione è aiutare, nel senso che aiutare è il suo “mestiere” e quando parla con voi, ascolta proprio voi, non vi vomita addosso le sue difficoltà o soluzioni. Vi incoraggia lasciandovi parlare, vi stimola a centrarvi sul vostro problema e lascia che siate voi stessi a risolverlo con le vostre capacità e le vostre idee, i vostri strumenti. Qual è la cosa più importante che fa il Counselor? Vi ascolta! E mentre vi ascolta, vi “sente” e fa in modo che voi sentiate voi stessi e vi sintonizziate con i vostri desideri e necessità che sono già in voi stessi, magari un po’ confusi, un po’ annebbiati o soffocati da montagne di devo, non posso, non voglio ecc. Ma ci sono!

Solo parlando di voi stessi questi vengono fuori e il Counselor vi incoraggia a seguirli, a non perderli di vista per favorire la vostra crescita personale superando gli ostacoli. Il protagonista della “scena” siete e restate voi, non l’amico che vuole aiutarvi o il counselor a cui state chiedendo aiuto, voi siete quelli che dall’inizio alla fine della seduta avrete rappresentato un passo in avanti verso la vostra crescita personale. Non spaventatevi! Andare dal Counselor non significa fare psicoterapia, che è tutta un’altra cosa e non significa neanche curarsi perché si è malati.

Chi chiede aiuto al Counselor non è malato, non ha disturbi particolari della personalità, è soltanto una persona in momentanea difficoltà, che ha un problema e non sa come risolverlo o forse non ne conosce la causa, ma sa di volerne uscire. Affidatevi ad una persona che ha l’unico scopo di aiutarvi nella vostra crescita e che vi farà stare meglio con la vostra famiglia, nel vostro lavoro, con gli amici e soprattutto con voi stessi. Sapete quale sarà il primo ostacolo che vi verrà in mente per non farvi aiutare? “Chissà quanto costa? Io non ho soldi da buttare via! Perché devo pagare per essere aiutato?”. La risposta che vi do è: se non pagaste prendereste sul serio questo percorso, questo aiuto! No!

Vi faccio un esempio. A molte persone piace andare in palestra, ma quante volte farebbero a meno di andarci per mille motivi, perché sono stanchi o sono raffreddati, perché c’è un bel film in televisione, oppure devono uscire con un amico. Ma non lo fanno perché la palestra l’hanno pagata e quindi diventa un impegno serio, è importante, deve essere preso in considerazione. Quindi i soldi sono un ostacolo, ma contemporaneamente sono la vostra garanzia! Garantiscono il vostro impegno personale.

Come scegliere il Counselor, o meglio come fidarsi delle capacità di questo tizio che è di fronte a voi? E’ molto semplice: colui che accetta di aiutarvi lo fa per una forma di amore verso se stesso e verso gli altri, perché ogni persona o gruppo di persone, che gli si presentano è un’occasione per lui di mettersi alla prova e crescere a sua volta. Ogni persona che gli si presenterà davanti sarà considerata un dono della vita e quando parlerà e ascolterà voi, parlerà e ascolterà se stesso. Ecco un’altra garanzia per ottenere un buon risultato!

Come diventare Counselor? Guarda i Corsi dell’Istituto Solaris di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here