Senso di colpa

    0
    95
    Senso di colpa

    Il concetto di senso di colpa riguarda una sensazione vaga, indistinta e continua, di sentirsi colpevoli senza sapere perchè, e di sentirsi tali in situazioni che escludono oggettivamente una qualunque dimostrazione di colpevolezza (a differenza invece del concetto di colpa che investe un atto concreto e soggettivamente riconosciuto come tale, ad esempio l’atto di odiare). Dove la colpa non è riconosciuta come tale ed eliminata, dilaga il senso di colpa (ed il perfezionismo). Il senso di colpa può essere ancora definito come la proiezione della colpa estesa a tutti i possibili rapporti di relazione con se stessi, con gli altri e con la realtà.

    (Fonte: Mercurio A., Amore Libertà e Colpa, II ediz. S.U.R., Roma, 1999, pgg. 181,183,206)

    Afferma l’Antropologia esistenziale che “dietro ogni senso di colpa si nasconde una colpa reale”

    scuola counseling
    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here