Mostro intrauterino

    0
    85
    Mostro intrauterino

    Il mostro intrauterino è un termine simbolico che viene utilizzato per esprimere una riedizione (anch’essa simbolica)  di tutto ciò che è legato ai traumi e al dolore vissuti nella vita intrauterina e che è sepolto nell’inconscio fattuale, quella parte di inconscio legata cioè ai fatti, agli accadimenti vissuti in questa fase prenatale.

    In Antropologia esistenziale, i mostri intrauterini sono rappresentati simbolicamente dalle figure mitologiche narrate nell’Odissea: il Ciclope Polifemo, la maga Circe, i Lestrigoni, le Sirene, i mostri Scilla e Cariddi, la ninfa Calipso, i Proci.

    (Cfr: A.Mercurio, “Ipotesi su Ulisse”, Ed. S.U.R., 2007, pg. 55)

    scuola counseling
    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here