Inconscio decisionale

    0
    116
    Inconscio Decisionale

    L’inconscio decisionale (che è parte dell’inconscio esistenziale) è sede di tutte le decisioni prese dalla persona fin dal momento del concepimento, per scelta personale e libera. Azioni, decisioni prese in relativa libertà, un margine di libertà presente fin dall’inizio della vita, come fin dall’inizio è presente un Io Persona (fetale) capace di scegliere tra l’amore e l’odio, tra la vita e la morte propria o della madre.

    (Fonte: Mercurio A., “Teoria dell’inconscio esistenziale, ediz. Costellazione d’Arianna, Roma 1995, pg 14)

    Secondo l’Antropologia esistenziale, la qualità della vita di un essere umano dipende dalla qualità del suo inconscio decisionale, che diventa il luogo dove alberga la propria colpa reale (cioè le decisioni di amore o di odio che allontanano dal progetto creativo del proprio Sè). Queste decisioni, come tutti gli atti di libertà, appartengono alla dimensione spirituale dell’Io.

    scuola counseling
    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here