Carl Gustav Jung

    0
    30

    La sua tecnica e teoria di derivazione psicoanalitica è chiamata “psicologia analitica”, “psicologia del profondo” o, più raramente, “psicologia complessa”. Inizialmente vicino alle concezioni di Sigmund Freud se ne allontanò definitivamente nel 1913, dopo un processo di differenziazione concettuale culminato con la pubblicazione, nel 1912, di “La libido: simboli e trasformazioni“.

    scuola counseling
    CONDIVIDI
    mm
    Direttore dell'Istituto Solaris - Sophia University of Rome. Allievo del Prof. Antonio Mercurio. Psicologo, Psicoterapeuta, Antropologo cosmoartista, Counselor Trainer della FAIP Counseling. Ha scritto otto libri, centinaia di articoli per molte riviste, tenuto numerose conferenze e partecipato a molti congressi nazionali e internazionali.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here