Artista

    Con artista si indica generalmente una persona la cui attività si esprime nel campo dell’arte. Secondo la Sophia-Analisi, nel mito della Vita come Opera d’Arte, l’artista è …”colui che rende possibile l’impossibile. Egli compie il miracolo di estrarre:

    l’unità dalla frammentarietà
    l’armonia dal caos
    la bellezza dal nulla
    la gioia dal dolore
    la forza dalla debolezza
    il positivo dal negativo
    il bene dal male
    l’amore dall’odio
    la vita dalla morte
    la poesia e la grazia dalla banalità e dalla drammaticità del vivere quoditiano….”

    L’Artista è capace di trascendersi e trasmutarsi. […] “Con la trasmutazione egli muta se stesso e poi trasforma una materia inerte in un campo di energia (per esempio, un blocco di marmo in una statua artistica), ovvero trasforma un campo di energia, soggetto all’Entropia (il marmo), in un campo di energia che sfugge alla dispersione entropica (la statua come opera d’arte).”

    […]

    “L’Artista, oltre che nel cuore della sua materia: le sue emozioni, le sue sensazioni, i suoi vissuti, deve penetrare ancora nel cuore del suo spirito, perchè è da li che prenderà l’ispirazione e l’intuizione creativa, ed è con lo spirito che coglierà i segreti che altri ancora non hanno colto, della materia e della forma”.

    […]

    “Colui che decidesse di perseguire la realizzazione della sua vita come opera d’arte non deve mutilare nessuna parte di se stesso e non deve precludersi nessun campo della vita e del mondo. Ogni cosa deve essere affermata e trascesa ma non negata o castrata. Tutto concorre alla creazione dell’opera d’arte. Se è la vita che deve trasformarsi in un’unica, immensa opera d’arte, deve essere un’opera d’arte totale, che sia espressione della globalità della vita e della totalità di una vita”.

    Fonte: A. Mercurio, “Il Mito della Sophia-Analisi: la vita come opera d’arte”, Conferenza al IV Congresso Nazionale della Sophia University of Rome, 1985, pubblicata in “La vie comme oeuvre d’art”, 1988 e in “Gli Ulissidi”, Ed. SUR, Roma, 1997.

    Nel senso più ampio l’artista è una persona che esprime la sua personalità attraverso un mezzo che può essere un’arte figurativa o performativa. La parola viene usata anche come sinonimo di creativo.

    scuola counseling
    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here