A.P.E.

    0
    120

    L’Antropologia Personalistica Esistenziale è una nuova disciplina fondata nel 1970 dal Prof. Antonio Mercurio con lo scopo di unificare religione, filosofia, scienza ed arte facendone un tutt’uno dinamico e non statico. Essa studia l’uomo dal punto di vista storico-evolutivo e si occupa della definizione dell’uomo come Persona e come Artista della sua vita e della vita dell’universo. Questa antropologia si configura in parte come una disciplina scientifica ed in parte come una disciplina filosofica. Come scienza, essa indaga sulla struttura dell’essere umano in quanto persona e sulle leggi della vita che regolano il divenire evolutivo di questa particolare struttura. Come filosofia, essa si interroga sul perchè dell’esistenza dell’essere umano, sulla sua progettualità individuale e sulla sua progettualità cosmica.

    (Cfr: Mercurio A., ” Antropologia Esistenziale e Metapsicologia Personalistica”, Ed. S.U.R., Roma, 1992, pag.10; Mercurio A., ” Le Leggi della Vita”, Ed. S.U.R., Roma, 1995, pag.11; Mercurio A., ” Teoremi e Assiomi della Cosmo-Art”, Ed. S.U.R., Roma, 2004, pag.73)

    scuola counseling
    CONDIVIDI

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here