La Cosmo-Art e il Counseling

Quella meravigliosa isola del Tesoro

Quella meravigliosa isola del Tesoro, è l’isola che c’è. Un luogo meraviglioso dentro di noi nel quale potersi ritrovare: un viaggio che necessita di una buona dose di coraggio, spirito di avventura, anzi di mille avventure, di resilienza … Non vi preoccupate, la stiva e così grande che possiamo fare anche una bella scorta di umiltà e di saggezza … ne serve sempre tanta in questi viaggi … Infine la valigia:  riempiamola di sogni, di speranza e di pensieri positivi.

“Ufficiale di macchina!” – disse il Capitano – “Via ai motori dell’Amore, Verità, Libertà e Bellezza!”

Ah, dimenticavo, il biglietto dell’amore per noi! Un biglietto di andata e ritorno, all’infinito … e voilà … eccoci in viaggio verso il  profondo mondo interiore, riflesso dell’universo che gira intorno al nostro essere, verso quella meravigliosa isola del Tesoro.

Coraggio, prendi posto, che la nave sta per salpare!

“Capitano, che sventura, ho dimenticato il documento di identità!”

“Sali a bordo!” – disse il Capitano – “Qui le identità si rinnovano ogni giorno!” …

Navighiamo verso la consapevolezza, alla ricerca della verità per ritrovare quella bellezza addormentata che con amore possiamo risvegliare e riportare nella nostra vita. E’ proprio li, dentro di noi. Una meravigliosa isola, che contiene un tesoro di inestimabile valore.

“Pronti a partire, tutti a bordo!” – disse il giovane Capitano della nostra anima. Non ci pensate troppo, salite coraggio, c’è una nave che parte, verso l’isola del Tesoro!

L’Isola del Tesoro … in viaggio verso l’isola che c’è

Oggi più che mai, possiamo provare veramente ad entrare nella nostro mondo, nella nostra casa; quella interiore. Proprio dov’è custodito il nostro tesoro. Scaviamo fino in fondo. Quale momento migliore di questo? Iniziamo ad esplorare tutte le stanze, ogni angolo, ogni spigolo, ogni luogo buio, ogni riflesso di luce, ogni spazio dell’anima disponibile per perdonare, per lenire le ferite, per crescere.

RSS Feed - Istituto SolarisRimani aggiornato!

Affinchè si possa divenire consapevoli di tutte le nostre parti, anche quelle che ancora non conosciamo. Scorci di verità, di emozioni e sentimenti che abitano dentro di noi. Per riconoscere quei meccanismi ed automatismi che per anni abbiamo messo in scena ripetutamente, spesso inconsapevolmente.

“Salga al primo piano, in fondo, verso prua, prenda direzione “Progetto di amore“. L’allievo ufficiale le consegnerà il diario di bordo, quello con l’ancora impressa sulla prima pagine: scriva, scriva, scriva tutte le emozioni e tutti i desideri!” disse il Capitano

E’ qui, proprio dentro di noi, che possiamo trovare il nostro tesoro, i nostri talenti le nostre tante opportunità, che ci conducono al salto: dall’impossibile al possibile, dalla tristezza alla gioia, dal buio ai colori e alle infinite soluzioni possibili. Soprattutto capire chi siamo, da dove veniamo, quale è la nostra missione e il nostro contributo al mondo. Quale messaggio vogliamo lasciare all’Universo.

Il coraggio della verità

Il coraggio della verità, deriva dalla libertà che ci doniamo nell’accogliere la paura. Perché la verità che abita dentro di noi, fa paura, è fredda e pungente. Come fa paura il cambiamento, come è freddo il Nord, come è pungente il dolore che alberga in noi e che invece con tanto coraggio, possiamo trasformare. Perché nella nostra Vita, tante sono le esperienze che ci riconducono ad aspetti vissuti nella nostra infanzia per i quali abbiamo ampiamente risposto e reagito.

“Oggi, turno di vedetta! Bussola, Cappello e binocolo, tieni d’occhio lo specchio d’acqua: segnala eventuali ostacoli per la navigazione!” disse il Capitano. 

Probabilmente, ripercorrere certe strade, può aiutarci a divenire consapevoli, a comprendere il perché delle tante attuali reattività agli accadimenti della vita. Affinchè si possa guardarla con occhi diversi, verso ciò che abbiamo e che possiamo creare piuttosto che concentrarci su ciò che non abbiamo. Aprirsi così alla Vita con una anima Viva, come Capitani della nostra anima. Guardando ad esempio i tesori nascosti nelle nostre stanze, i talenti della nostra anima ed avvistare con gioia la tanto attesa isola del Tesoro. E’ dentro di noi. Possiamo avvistare come vedette il nostro mondo esteriore come riflesso del nostro mondo interiore. Certamente può essere di grandissimo aiuto per operare importanti passaggi di crescita.

Per trasformare la nostra vita, creando una nuova realtà, prima inimmaginabile.
Possiamo con coraggio leggere le nostre verità per poi curare e perdonare, la nostra storia e noi stessi. Tutte le volte che sarà necessario.
Possiamo costruire un principio materno un principio paterno sano e positivo dentro di noi, pronto a supportarci, a donarci strumenti utili alle tante avventure che la Vita e l’Universo, ci chiedono di affrontare.

Quella meravigliosa isola del Tesoro, un’isola tanto speciale

C’è un’isola speciale dentro di noi, l’isola del Tesoro. E’ lì, ci sta aspettando. Viaggiamo coraggiosi, verso una nuova avventura, Che si chiama Vita. Una affannata corsa verso quell’ovulo, la nostra essenza, nella quale fonderci, fecondarci e concepirci …
proprio qui, scriviamo la nostra storia, ciascuno ha la propria: certamente preziosa, in un utero materno, che pian piano esploriamo con la consapevolezza della nostra unicità meravigliosa.

“Capitano, Capitano! … Terra! Terra! Vedo la meravigliosa isola del Tesoro!”

Ognuno di noi, ha il proprio punto di luce, una meravigliosa Isola nella quale poter tornare ancora, più e più volte, per comprenderne il significato, il senso profondo del viaggio della Vita.
Ciascuno ha la libertà di poter rinascere ancora, più e più volte per appartenere, riappropriarsi interamente di se stessi, dare Vita e rinascere a nuove straordinarie identità.
Libertà di decidere la nostra essenza …armonizzare le nostre parti, portatrici di grande ricchezza. per creare ciascuno la propria personalità nella propria integrità.

Splendide anime nel viaggio della Vita

Possiamo accoglierci con amore, per ciò che siamo. Meravigliose isole, meravigliose anime fragili e coraggiose, nell’Universo che ci avvolge. Un luogo, solo nostro, dove poter camminare a piedi nudi, nella calda sabbia bianca, morbida e soffice come borotalco, e guardare poi all’infinito i meravigliosi colori del mare, delle nostre tante sfumature. Aprire le braccia all’orizzonte, il cuore alla vita e sentirci esseri unici e tanto amati.

“Capitano, Le sono grata, questo è il viaggio più bello della Vita”

“Io resto a casa, faccio le valigie e parto verso la meravigliosa isola del Tesoro”

“Se il vostro ideale più pressante è quello di essere autenticamente voi stessi, di apprendere ad amare gli altri con verità ed autenticità, di apprendere ad essere amati dagli altri come non siete stati mai amati, di conoscere la gioia e sviluppare la vita, allora dedicarsi anima e corpo a questo progetto, sarà per voi il viaggio più eccitante ed appassionante che abbiate mai desiderato compiere”. Prof.  Antonio Mercurio

Buon viaggio artisti e buona consapevolezza a tutti.

 

scuola counseling

6 COMMENTI

  1. Cara Simona, grazie per questo bellissimo viaggio di consapevolezza e di amore. Un’iniezione di coraggio e di fiducia.

  2. Cara SIMONA,
    grazie per queste parole… Per me sono una poesia…
    Un vero antidoto a cio’ che stiamo vivendo.
    Una prospettiva di vita interiore che va dall’impossibile ad una autentica realta’ possibile.
    Grazie!

  3. Meravigliosa Simona,
    sei una vera Artista della Vita, in ogni articolo mi doni Bellezza ed incredibili emozioni. Ti sono molto grata per questo viaggio Cosmo-Artistico che il tuo articolo mi ha aiuto a compiere. Sento in esso tanta creatività, speranza, gioia e un amore infinito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here