La Cosmo Art e il senso della Vita

La decisione di amore è più forte dell’odio e può cambiare il futuro

Amare significa smettere di odiare. La decisione di amore è più forte dell’odio e travalica le leggi del tempo e dello spazio.

L’amore è un sentimento di cui spesso sentiamo parlare, a volte bene, a volte male, spesso utilizziamo questa parola senza neanche rendercene conto, la sottovalutiamo sottoponendola superficialmente alla legge dell’amore romantico. Pensiamo erroneamente al colpo di fulmine, al cuore che batte freneticamente, alle farfalle nello stomaco, senza a volte comprenderne il senso profondo. Ma l’amore non è soltanto un sentimento, può essere anche – e soprattutto – una decisione.

Consapevolezza e decisione di amore

Confondiamo l’amore autentico con il trepidante batticuore che proviamo in età adolescenziale e ci lasciamo trasportare dall’illusione romantica di un amore per sempre. Facciamo strabilianti pazzie per conquistare l’amore altrui e intanto perdiamo di vista la potente verità racchiusa in questo sentimento. Diamo così poca importanza all’amore per noi stessi, un amore che ci porta in contatto con la profondità della nostra anima e della nostra storia. L’amore per noi ci àncora alla Vita.

La decisione di amore è più forte dell’odio, è un sole avvolgente

Mi piace pensare all’amore per sé, come ad un grande, grandissimo sole dai raggi ampi e luminosi che riscaldano il cuore umano, l’anima e tutto il nostro essere. L’amore per noi stessi ci mette in contatto con la nostra spiritualità più profonda, con le nostre antiche radici, con i nostri Progetti e con la nostra origine, avvenuta tanti anni fa durante il concepimento.

La nostra sorgente d’amore: Il Sé Personale

RSS Feed - Istituto SolarisRimani aggiornato!

E’ proprio durante il concepimento nella vita intrauterina che nasce tutto il nostro amore, tutta la nostra capacità di amare impreziosita dall’aiuto indispensabile e dalla cura del nostro Sé Personale. Il Prof. Antonio Mercurio fondatore dell’Antropologia Personalista Esistenziale, definisce il come un Principio Spirituale, una realtà Trascendentale, come una potente voce saggia che con amore ci suggerisce chi siamo, dove andare e come agire in modo costruttivo nella nostra vita. E’ la sorgente di amore incondizionato presente nell’essere umano sin dal concepimento.

L’amore è più forte dell’odio: significa piegarsi e perdonare

Arriviamo al mondo anche con un grande dolore nel cuore generato dai traumi vissuti durante la vita intrauterina. Potremmo esserci sentiti non desiderati, frustrati, non considerati all’altezza e intanto la nostra rabbia ha continuato a crescere, generando dentro di noi un profondo sentimento di odio verso noi stessi e verso gli altri. Il dolore dell’odio ci imprigiona nel tunnel della disperazione, dell’impotenza, della distruttività e non ci fa vivere una vita degna di essere vissuta. Nostra madre non è certo stata perfetta, ma ha sicuramente fatto il meglio che le era possibile. Piegarsi ed essere umili è già un inizio. Perdonare nostra Madre è già un primo passo verso prezioso cammino dell’amore.

La decisione di amore e la nostra forza amorosa

Fortunatamente c’è sempre una seconda possibilità, una nuova porta che si apre, un nuovo modo di vedere le cose. Come saggiamente ci insegna il Prof. A. Mercurio, l’essere umano possiede dentro di sé una immensa e potente forza amorosa, frutto della decisione costante di armonizzarsi, di unificare l’amore e l’odio presente dentro ognuno di noi, tutti i nostri opposti. L’essere umano, grazie all’indispensabile aiuto dell’Io–Persona, può decidere nella libertà dove posizionarsi, cosa scegliere e come agire nella sua esistenza, può scegliere l’amore oppure scegliere di continuare ad odiare e distruggere.

Decidere di amare è creare Bellezza Seconda

L’uomo che crea la sua Vita con amore e con gioia genera una particolare Bellezza immortale, la cosiddetta Bellezza Seconda, frutto di un lento e doloroso processo di unificazione dei propri opposti, assunzione del proprio odio e trasformazione di esso, che travalica le leggi della distruttività e della morte. L’amore è una forza straordinaria che prende linfa e vita dal perdono, spalanca nuove possibilità, ci aiuta a guardare con occhi nuovi. Ci aiuta a realizzare tutto ciò che ci sembrava impossibile. Scegliere l’amore è decidere di perdonare e di rendersi responsabili della propria vita. L’amore è il frutto della decisione, rinnovata ogni giorno di amarsi e di amare. L’amore è più forte dell’odio e può cambiare il futuro.

 

 

scuola counseling

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here