Il mondo cambia ed io?

Cosmo-Art e il Counseling

Il mondo cambia ed io? E noi cosa facciamo? Sembra ormai evidente che oggi siamo in una fase di grande cambiamento. Il cambiamento è evidente e sotto i nostri occhi. Cosa significa tutto questo per noi e per la nostra vita? Dove ci sta portando?

Le vecchie abitudini, le consuetudini che una volta ci sembravano normali sono scomparse. Scambiarsi la mano, abbracciarsi, toccarsi, darsi un bacio; quel senso di appartenenza e vicinanza tra persone ha lasciato il posto ad uno spazio di distanza, di lontananza.

Il mondo cambia: le nuove regole

Abbiamo dovuto abbandonare il nostro modo di stare insieme. L’incontro tra persone, la condivisione sono ormai abitudini lontane.

Viaggi, vacanze, cene conviviali, sport di tutti i tipi, sono ormai chiusi in un cassetto. Separazione, lontananza, distanza ci spingono verso l’isolamento.

RSS Feed - Istituto SolarisRimani aggiornato!

Il virus ci sta mettendo alla prova per la seconda volta. Ma questa volta ci sembra più difficile da mandare giù. E’ molto più difficile accettare le nuove regole quando siamo in una situazione di semi libertà. Quando il rispetto delle nuove regole è demandato al senso di responsabilità e il rispetto di esse riguarda tutti, nessuno escluso, è molto più difficile seguirle.

Talvolta ci opponiamo, le contestiamo, non le seguiamo. La situazione richiede un sacrificio grande, come grandi sono ormai sono le nostre limitazioni.

Il cambiamento di oggi invade le nostre vite, ci travolge lasciandoci confusi, stupiti. Molti di noi, sperano e non vedono l’ora di tornare alla così detta normalità.

Un cambiamento epocale

Ma in realtà la vita che messaggio ci sta inviando? Chi se lo chiede? Chi desidera andare oltre il sintomo, oltre il virus per guarda più a fondo, per vedere meglio cosa significa tutto questo per noi. Per non fermarsi esclusivamente all’aspetto oggettivo.

In realtà ci serve un vero cambiamento. Un cambiamento necessario richiesto a tutta l’umanità. E’ possibile cambiare il mondo se accettiamo in primo luogo di cambiare noi, in prima persona.

Se cambia l’uomo, se cambio io, cambia la vita. La nuova frontiera del cambiamento passa per quella della conoscenza. La conoscenza è il risultato dello sviluppo spirituale e intellettuale senza precedenti che noi scegliamo di intraprendere. Una rivoluzione del cuore.

Il mondo cambia: una nuova visione

Dietro al cambiamento dovuto alla pandemia si cela una nuova visione della vita, una visione spirituale. Ciò significa avere una porta aperta verso l’Universo, verso la luce. Questa visione interiore, accessibile a tutti gli uomini di buona volontà, ha enormi benefici perché porta ad avere la forza e la capacità di dare un senso straordinario alla vita e di ritrovare se stessi ognuno nella nostra autentica essenza. Significa ritrovare pace, benessere, verità e amore. Ma è molto molto di più. Significa crescere per stare bene ed essere felici!

Abbiamo tutti molte capacità interiori. Le abbiamo forse accantonate, dimenticate, abbandonate quando eravamo bambini. Queste capacità rappresentano oggi la nostra più utile e preziosa fonte di conoscenza. Esse sono utili ed efficaci per vedere la vita oltre il visibile, il noto, sul piano spirituale, interiore. Conoscenza interiore vuol dire sapere che ciò che vediamo è solo una piccolissima parte di ciò che in realtà esiste.

Avere una visione nuova, non più solo la nostra, per sentirsi tutti collegati, connessi. Uniti nelle nostre forze e nelle nostre capacità per realizzare la nostra vita attraverso un progetto Universale.

Il cambiamento: qual’è il progetto Universale

Avere una visione spirituale di . Approfondire tale conoscenza vuol dire essere illuminati dalla forza dell’amore che abita in ognuno di noi. Tutto diventa straordinariamente chiaro perché raggiungiamo una visione interiore della vita. E’ il modo per far emergere il nostro spirito guida, il nostro Maestro interiore. 

Avere una visione connessa con il nostro Maestro della vita vuol dire ascoltare, respirare ed ascoltarsi ancora. Tutto intorno a noi cambia, e noi cambiamo insieme al mondo, in ogni universo che ci appartiene.

L’uomo smette così di lottare, di affannarsi, nel tentativo di far fuori gli altri, di attribuire sempre colpe e responsabilità all’esterno. Realizzare se stessi e lasciarsi trasportare dalla forza dell’amore ci mostra che siamo sulla buona strada, solo che ancora non lo sappiamo, non lo vediamo. Sarà evidente quando avremo iniziato ad amarci, a rispettarci e ad accettarci così come siamo.

Quando scopriremo l’esistenza della vita della nostra anima trascurata, il viaggio di noi uomini, la nostra ricerca ed evoluzione sarà rivoluzionaria.

È possibile ribaltare il senso della vita che fino a ieri vivevamo e scegliere il cambiamento non subendolo passivamente. Scegliendo di vedere, di andare oltre il visibile. È possibile cambiare le sorti di questo mondo abbracciando il cambiamento per elevare la nostra esistenza e la nostra evoluzione. Occorre avere un’unica grande visione che ci unisca.

Ricordiamoci inoltre che nella teoria dell’evoluzione  Charles Darwin ci ha lasciato una grande conoscenza. Infatti coloro che presentano maggiori capacità di adattamento ai cambiamenti rappresentano le specie che si evolveranno e vivranno meglio.

Non abbiamo nulla da perdere ma tutto da scoprire e da guadagnare per noi e le future generazioni. Ci aspetta davvero un viaggio straordinario.

Il mondo cambia ed io da dove inizio?

Dal credere che sia possibile, che tutto è possibile se lo scegliamo, se lo vogliamo. L’impossibile può diventare davvero possibile se ci crediamo!!

Iniziamo a studiare, a ricercare e scoprire nuove conoscenze attraverso una nuova forma di conoscenza: il nostro sentire. Non più solo un delirio di razionalità ed onnipotenza ma la completa integrazione di tutte le nostre parti. Emergeranno le verità nascoste: si farà sempre più chiara la nostra visione ed ogni accadimento non sarà più un macigno che ci cade in testa senza senso.

La vita, e ciò che ci accade, acquisterà senso perché abbiamo imparato a decodificarne i messaggi e il loro significato attraverso la nostra alfabetizzazione interiore. A questo punto il cambiamento non può farci più paura. Non potremo opporci e irrigidirci di fronte ad esso ma sapremo accoglierlo come fonte di crescita ed evoluzione universale.

Il mondo cambia ed io decido di accogliere il cambiamento e di crescere attraverso esso. Quale migliore occasione per farlo oggi, adesso, qui ed ora!

 

scuola counseling

2 COMMENTI

  1. Cara Federica, grazie per il meraviglioso articolo, che mi conduce al POSSIBILE, e all’integrazione. Per uscire dal vittimismo e dalla scissione. Un cambiamento interiore davvero straordinario, un’evoluzione al divenire Persona. Un caro abbraccio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here