Per sbloccare le tensioni fisiche e psichiche e liberare la parte profonda di sè

La bioenergetica, metodo che porta a stimolare e a liberare la forza vitale, rappresenta un ponte fra la filosofia e le discipline fisiche orientali e la psicologia occidentale.Essa permette di allentare la tensione cronica (e inavvertita) dei muscoli e in questo modo riattiva i processi energetici dell’organismo. Ne risulta una rinnovata vitalità, una maggiore comprensione di sé, una capacità di vivere in modo più pieno e soddisfacente.

Gli autori
Richard Hoffmann, psicoterapeuta e libero professionista a Monaco di Baviera, si è specializzato in psicoterapia somatica e biosintesi con David Boadella. Analista bioenergetico, è direttore della Società di analisi bioenergetica di Monaco e del Centro italiano di biosintesi.
Ulrich Gudat, psicologo e psicoterapeuta, ha conseguito anche il diploma dell’Istituto internazionale di analisi bioenergetica, diretto da Alexander Lowen. È libero professionista a Monaco e applica la terapia bioenergetica alle nevrosi e alle malattie psicosomatiche.

I destinatari
I molti, donne e uomini, consapevoli degli impedimenti, spesso assurdi, che frenano la crescita personale e ostacolano il raggiungimento della serenità interiore.

Scheda del volume
Autore: R. Hoffmann, U. Gudat
Editore: Red Edizioni
Prezzo: 9,90
Collana: Terapie Naturali

Per acquistare questo libro, clicca qui.

scuola counseling
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here