Home page
Home page "Amare serve. Perchè il contrario della libido non è l'astinenza: è la fatica di vivere. "
- Pascal Bruckner , Proposta da: Annarita
[Proponi la tua frase]
Mensile, Anno 18° n° 213  | Fai di Solaris la tua Home Page |  Inserisci Solaris tra i tuoi Bookmarks | Le News di Solaris [333] Utenti on-line
Salute Medicina alternativa Medicina Naturale Psicologia Attacchi di panico Fobie Terapia di coppia Medicina Olistica Benessere e Qualità della vita BorsediStudio2015 Salute Medicina alternativa Medicina Naturale Psicologia Attacchi di panico Fobie Terapia di coppia Medicina Olistica Benessere e Qualità della vita

Spiritualità

Le News di Solaris | Salute | | Salute | | Vota questo articolo


Spiritualità e Immagine


 Una proposta di solidarietà

La personalità umana è essenzialmente "proiettiva". Quello che siamo, pensiamo, sentiamo o crediamo, in un modo o in un altro si "proietta" in quello che facciamo. Non è facile che il nostro Io segreto possa essere nascosto a lungo. Presto o tardi si manifesta nelle nostre parole o nei nostri atteggiamenti, come nei nostri silenzi. E' impossibile che il nostro vivere quotidiano non riveli le nostre credenze. Sebbene sia vero che "l'abito non fa il monaco", il monaco è solito portare l'abito dell'ordine al quale si associa. La gente, di conseguenza, ci identifica con l'immagine che diamo, volontariamente o involontariamente. In quest'epoca in cui si dà tanta importanza all'immagine pubblicitaria o politica - perché vende, perché influenza positivamente o negativamente lo spettatore, l'elettore o il cliente - bisogna ammettere che esiste un'immagine anche nell'ambito della spiritualità. A seconda di ciò che gli altri vedono in noi, nel nostro comportamento, quando ci osservano, la stessa idea di spiritualità varierà di conseguenza. Per alcuni curare la propria immagine è mettersi una maschera, secondo le occasioni e le convenienze, in una sorta di carnevale personale e discontinuo, come se la loro preoccupazione per l'immagine superasse la realtà che vivono.

Senza dubbio l'importante è la sostanza. L'Amore, che è alla base di ogni espressione di spiritualità, ci "plasma" a sua immagine e, coltivandolo dentro di noi, saremo inevitabilmente segnati dalla sua presenza da riflettere la sua immagine attraverso la nostra. Se non riflettiamo Amore è perché non lo contempliamo, e se lo riflettiamo male è perché non lo contempliamo come si deve. Come specchi deformanti rendiamo distorta in una caricatura grottesca l'immagine che riceviamo. Il normale processo che l'Amore vuole realizzare nella nostra vita prevede che riflettiamo i suoi caratteri in modo sempre più nitido. Posto che ci trasformiamo in quello che contempliamo, in definitiva ciò che veramente cambia non è la nostra immagine ma la nostra realtà. Per questo, invece di camuffarci, sarebbe più opportuno lasciarsi trasformare nel nostro essere più profondo. Infatti, molte persone vivono la loro spiritualità come se facessero parte di un Club. Il loro legame di soci si limita ad incontri distaccati o riunioni settimanali, quasi fossero tifosi di una squadra di calcio. Anche Gesù potrebbe trovare in ogni città tanti affiliati quanti ne hanno certi Club, ma una relazione simile non basterebbe.

Il membro del club deve portare un distintivo, alzare una bandiera o frequentare un locale per dimostrare la sua affiliazione. La relazione tra chi vive veramente un'esperienza spirituale e lo Spirito stesso è invece, in un certo senso, comparabile a quella che esiste tra la lampadina e la corrente elettrica: quando si stabilisce il giusto contatto, la luce brilla automaticamente. Una delle maggiori necessità dell'essere umano consiste nello scoprire l'infinito valore della propria vita e di quella altrui, le infinite possibilità esistenti in ogni uomo e donna quando vengono trattati con sufficiente rispetto e amore. A tutti noi manca qualcuno che ci aiuti a vederci come siamo, e soprattutto come possiamo diventare, qualcuno che ci dia forza di accettarci quali siamo e, cosa assai difficile, ci dia la forza di cambiare a tal punto da accettare gli altri per quello che sono, fino ad aiutarli nella loro realizzazione. Questa forza, capace di vincere la barriera dei timori e della perplessità, è l'unica che può restituire all'uomo il senso e l'entusiasmo per i valori come il buono ed il nobile.

In questo mondo dove sembra regnare la disperazione e la rovina, chi vive una concreta spiritualità non può cavarsela alzando le spalle e disinteressandosi della gente. Egli sa bene che nessun essere vivente è destinato al nulla. Ogni essere umano è candidato alla vita eterna, quale che sia il suo punto di partenza. Per questa ragione, chiunque presti veramente attenzione alle indicazioni dello Spirito, a quella "voce interiore" che instancabilmente parla ai nostri cuori, si impegna realmente anche in questa vita. Incontrare lo Spirito significa passare all'azione. Seguire le sue indicazioni è molto più che simpatizzare per un'ideologia: significa prendere una posizione nella vita. Se ci costa molto mettere a disposizione il nostro denaro, il nostro tempo oppure la nostra fede, è segno che abbiamo un urgente bisogno di un incontro che ci apra gli occhi ai veri valori e alle necessità umane più essenziali, ovvero alle nostre reali esigenze. La nostra relazione con lo Spirito ci contagia e ci spinge alla solidarietà: quello che siamo e che abbiamo verrà messo al servizio del bene e la nostra vita acquisirà una forza irresistibile.

Questo nuovo atteggiamento verso la vita presuppone, tra le altre cose, il fatto di condividere fraternamente quello che abbiamo in un mondo che, al contrario, spinge l'uomo verso un egoismo insaziabile; il preferire la sensibilità verso i bisogni altrui, invece di un consumismo individualista; il prendere posizione di fronte all'ingiustizia e lo sforzarsi non solo di alleviare le sofferenze, ma soprattutto di eliminarne le cause. Del resto, indipendentemente dalla fede religiosa o dal credo seguito, non possiamo esimerci dal riconoscere che quella stessa "voce interiore", ci propone un ideale basato sul servizio, in opposizione all'idolatria del potere economico e della scalata sociale; un ideale di generosità di fronte alla manipolazione o strumentalizzazione dell'altro, quale oggetto del nostro ogoismo; una presa di posizione nella quale le nostre differenze e peculiarità non ci impediscano di accettare gli altri nella loro specificità; una filosofia di vita che ci permetta di vivere come fratelli in una società nello stesso tempo intollerante e gregaria, dove sempre di più risulta difficile convivere, rispettarsi ed apprezzarsi.

E' per questo che seguire le indicazioni dello Spirito significa desistere alla tentazione tipicamente "religiosa" di isolarsi dalla gente, accettando di essere il sale della terra, luce del mondo, vivendo nella più estesa solidarietà







Pasquale Amitrano

|Vota questo articolo| | Le News di Solaris
Articolo pubblicato il: 04/03/2002

I commenti e i voti dei lettori
E' fuori dubbio che il sig. Amitrano è una persona che vive in prima persona una forte "spiritualità"., Voto: [9] - Luigi
Se tutti la pensassero così...., Voto: [9] - Giuseppe
Mi piace pensare che in ognuno di noi sia presente un barlume di quell'Amore di cui si parla in quest'articolo., Voto: [9] - pasquale
L'Amore è la sola forza che illumina e guida il cammino di ognuno di noi., Voto: [10] - Salvatore
, Voto: [10] - Antonio
Solidarietà = Amore = Gioia, Voto: [9] - Luigi
, Voto: [10] - carlo
E' un articolo intriso d'amore che spero possa contagiare irrimediabilmente tutti quelli che lo leggono., Voto: [10] - Vincenzo Badalamenti
, Voto: [10] - gianna
La vera spiritualita' non e' legata a religioni o a credi, ma e' la ricerca della VERITA' che e' dentro di noi,, Voto: [10] - MARIO FILOMARINO
processo che puo' essere stimolato dall'esterno. Credo che piu' che mai, in questo tempo, piu' che ritirarsi nel silenzio e nella solitudine, , Voto: [1] - MARIO FILOMARINO
la Realizzazione spirituale passi per il servizio disinteressato al prossimo , Voto: [10] - MARIO FILOMARINO
ERRATA CORRIGE AVENDO DOVUTO SPEZZARE L'INTERVENTO IN PIU' PARTI C'E' STATA UN'ERRONEA ATTRIBUZIONE DEL VOTO IN 1 INVECE CHE 10++, Voto: [10] - mario filomarino
Salve,sono Massimo di Catania;grazie mille del tuo contributo caro Pasquale.Il tuo messaggio è molto potente e illuminante.Speriamo che tutti lo possano leggere., Voto: [10] - cappello massimo
, Voto: [10] - tiziana
, Voto: [10] - roberto
, Voto: [10] - stefano trispano
, Voto: [10] - kelly
, Voto: [10] - gennaro farnese
, Voto: [10] - roberto gattoni
La spiritualità che ognuno di noi porta dentro di se, ha bisogno solo di stimoli come i tuoi per manifestarsi nella realtà ogettiva. Continua così e non fermarti mai., Voto: [10] - daniela
Vorrei avere la possibilità, anche per un solo per un istante, di provare per la vita le stesse emozioni che tu provi e che chiaramente lasci intravedere con le parole che lasci nella nostra vita. Quando ci indicherai come contattarti ?, Voto: [10] - giuseppina
E chi non potrebbe essere "solidale" con quello che tu dici in quest'articolo? Spesso però lo dimentichiamo! , Voto: [10] - eugenio
Eccellente Sig. Amitrano, Voto: [10] - daniele cerquetti
Persone come lei, sig. Amitrano, sono indispensabili in un epoca come la nostra, in cui i valori fondati sul rispetto e sull'amore reciproco sono in costante decadimento. GRAZIE, Voto: [10] - Chiara Benfenati
Le parole che hai scritto sono ricche d'amore e incoraggianti!Nella crescita spirituale,dalle mie esperienze,il momento di distacco è neccessario,c'è e ci aiuta a rispolverare quei forti principi che potremo,poi,comunicare agli altri! , Voto: [8] - Dario
IL CAMBIAMENTO RAPPRESENTA SEMPRE UN MOMENTO DI CRESCITA. VOTO 10 MA PERCHE' NON SCRIVI PIU'?, Voto: [10] - andrea chiaromonte
di poche parole, ma molto efficace nell'esprimere il "nocciolo" della questione., Voto: [10] - umberto
Caro Pasquale,sono Massimo di Catania;mi devo davvero complimentare con tè.Bellissimo articolo,molto profondo e ricco di significati spirituali.Ma perchè non scrivi più articoli?Scrivi più spesso,sei altamente ispirativo.Grazie infinite., Voto: [10] - Massimo
un osservatore molto acuto della realtà che ci circonda. Bravo, Voto: [10] - francesco cabella
Lo vediamo tutti: oggi il mondo ha un incommensurabile bisogno di amore. Spero che seguendo il tuo esempio, sempre più persone si assumano la RESPONSABILITA' di considerare gli "altri" come loro fratelli. Ti ringrazio per le tue idee, Voto: [10] - fabrizio
L’essere umano è strano : si ricorda della riflessione e della ricerca solo quando il disgusto per ogni bassezza umana lo prende e gli fa desiderare qualcosa di più alto e di più vero. , Voto: [10] - silvia caggia
Penso sempre di più che un percorso spirituale arricchisce le nostre azioni e la nostra coscienza e non dobbiamo distoglierci da questo. , Voto: [10] - Alberta
In questi articoli intrisi di amore "cristiano" tutto è teso all'uomo e a Dio, non vedo mai menzione ai torrenti, ai boschi, alla brina che perla le foglie di alchemilla e alla Madre Terra che ci nutre e ci dà vita ogni giorno. , Voto: [8] - sorbodimonte
condivido pienamente, Voto: [10] - alberta gianelli
Articolo letto 65643 volte -
Creative Commons License Solaris by Istituto Solaris is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 3.0 Unported License. E' consentita la ripubblicazione integrale, senza modifiche, inclusi il link visibile e attivo alla presente pagina, compreso il nome dell'autore.



Articoli correlati

Il Perdono


La Giustizia


L'equilibrio interiore


Il principio maschile


Son tutte belle le mamme del mondo


La maturazione




Seguici anche su:

Autore: Pasquale Amitrano

Gli altri articoli dello stesso autore:

@ - Guarigione Globale

@ - Il Perdono

@ - La malattia

@ - Spiritualità e Immagine

@ - Terapie Naturali

Seguici anche su Twitter:


Tutti gli altri articoli di

Spiritualità


  Cibo & Ambiente

  Counseling

  Cultura

  Libri

  LifeStyle

  Love & Sex

  News

  Psyche

  Salute

  Spiritualità




| |

| |




Salute Medicina alternativa Medicina Naturale Psicologia Attacchi di panico Fobie Terapia di coppia Medicina Olistica Benessere e Qualità della vita

Salute Medicina alternativa Medicina Naturale Psicologia Attacchi di panico Fobie Terapia di coppia Medicina Olistica Benessere e Qualità della vita



Voti Articolo Media
75

Autoguarigione

9,3
67

Ansia e attacchi di panico: come fronteggiarl

9
53

Eav e Odontoiatria

9,1
48

AIDS: una nuova interpretazione

7,1
42

Il sesto senso delle persone ed animali!

9,5
39

Il Perdono

9,5
37

Spiritualità e Immagine

9,5
35

Ortocheratologia: addio a lenti, occhiali e c

9
35

Omeopatia d'urgenza: rimedi da avere sempre i

9,1
33

VEGATEST Expert: il più versatile e completo

8,6







Sito Ufficiale della Campagna Nazionale Giu Le Mani Dai Bambini











molto esaustivo e utile! ....
Commento inviato da: marco spagnuolo

si è stato molto utile ....
Commento inviato da: brivio mario

Articolo fantastico, 10/10. ....
Commento inviato da: Fabio Piacenza

Caro autore Lorenzo, proprio un ottimo articolo. Complimenti. Lo propongo nel n ....
Commento inviato da: Leonardo Gentile
Clicca sul commento per leggere l'articolo





| | | | |

        
Home   |    Redazione   |    Corsi e Seminari   |    CinemaTerapia   |    Area Operatori   |    Pubblicit\E0   |   
Appuntamenti    |    Operatori del Benessere    |    Link    |    Contattaci    |    Forum    |  

CopyRight\A9 - Solaris Il Network del benessere Creative Commons License
solaris is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at www.solaris.it | Disclaimer - Note legali | Informativa sulla Privacy