Ed ecco che sotto l’influsso dell’Arcangelo Raffaele arriva la primavera.

Raffaele, il cui nome significa Dio guaritore, dimora nella sfera di Mercurio dove trasmuta la forza divina, al fine di farla diventare curativa. Infatti, il caduceo di Mercurio è, da sempre, il simbolo della medicina. Raffaele è l’Arcangelo della crescita e della rigenerazione, ed aiuta la vegetazione a rinascere dopo la semina dell’autunno ed il riposo dell’inverno. Anche l’uomo durante la primavera deve rifiorire spiritualmente come la natura. Egli deve fare in modo che l’energia spirituale penetri nei suoi corpi sottili, al fine di farli rinascere a nuova vita. L’Iniziato deve approfittare della festa cristiana della Pasqua così da congiungere le forze in grado di rigenerare la propria anima. La vita di un Iniziato è una congiuntura allegorica, il cui scopo è quello di aiutarlo ad evolvere spiritualmente. Tutto ciò che accade nella vita di un Iniziato non è mai un caso; difatti tutti gli eventi sono in stretta correlazione con la sua personale evoluzione e, grazie all’aiuto della natura, può camminare sul sentiero della consapevolezza. Gli articoli sull’alchimia sono tratti da ” I frutti dell’albero della vita, La Tradizione Kabbalistica” di Omraam Milhael Aivanhov Edizioni Prosveta Simonetta Biserni TRE GIORNI IN PARADISO di Simonetta Biserni Prefazione di Ubaldo Giacomucci. Costo: 18.000 lire Edizioni Tracce Via Vittorio Veneto, 47 65123 – Pescara Tel -085 76658 indirizzo mail: tracce@webzone.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here