Cosmo-art e Counseling – Antropologia personalistica esistenziale

Sono un essere Unico e Speciale

Quanto ti Senti un Essere Unico e Speciale?
Anche tu puoi esserlo! Ma come?

Ogni anno, il Laboratorio Esperenziale di Fotografia e Spiritualità, condotto dal direttore dell’Istituto Solaris, il dott. Giampiero Ciappina, propone un tema diverso su cui lavorare sia singolarmente, che a coppie, che in gruppo. Il tema esplorato nell’anno accademico 2016-2017 è stato “Io sono un essere unico e speciale. Il mio contributo alla vita e all’universo“.

Questo video, realizzato da un allieva, è l’esempio tangibile di ciò che riusciamo a realizzare attraverso lo scatto fotografico ed il lavoro di scrittura personale sul tema per raggiungere, con amore, un livello di consapevolezza e di bellezza maggiore secondo i principi dell’Antropologia Esistenziale ispirata al suo ideatore Antonio Mercurio.

Il tema approfondito non è stato semplice ma ha portato i partecipanti ad approfondire dentro di loro la capacità di sentirsi “Unici e Speciali“. Nella vita che viviamo oggi spesso ci sentiamo inadeguati e ci giudichiamo con molta severità. Attraverso lo svolgimento di questo corso preziosissimo si viene in contatto con i principi dell’Antropologia Personalistica Esistenziale quali: verità, libertà, amore e bellezza in cui ogni partecipante ha l’opportunità di modificare la sua ottica e gli schemi mentali di riferimento che lo caratterizzano traendone buoni insegnamenti e competenze per migliorare la propria qualità della vita. Questo primo reportage si sviluppa su un tema fondamentale per vivere la vita pienamente: come ci sentiamo? cosa pensiamo di noi e di ciò che ci capita? Che valore diamo alla nostra Vita? In questo laboratorio non si apprende l’arte di fotografare, ma si apprende l’arte di entrare dentro di noi per far scattare l’istantanea sui nostri pensieri e su quanto questi poi influenzino ciò che poi ci capita. Non ci credi?

Allora vieni a trovarci e iscriviti anche tu! Ti stiamo aspettando.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here