Andy non pensava quel mattino di essere in procinto di vivere la magia di un’esperienza unica, di quelle che hai sognato per anni o esistenze intere…

Vita, vita… Quante volte pensiamo di vivere la nostra vita ma in realtà stiamo soltando scimmiottando quello che il mondo esteriore ci propone, mettendoci così paraocchi che ci impediscono di vedere la nostra vera esistenza. Le paure, poi, non ci permettono di cambiare, facendoci preferire la comoda realtà all’incognita del cambiamento. Tutto ciò che ci permette di mutare viene giudicato dal mondo e dai mass media chimera o, ancor peggio, menzogna, così da non prendere in considerazione quelle preziose informazioni che l’Universo ci manda e, in tal modo, impediamo alla nostra essenza di manifestarsi. Possibile che sia così difficile prendere in considerazione leggi universali? Andy non pensava quel mattino di essere in procinto di vivere la magia di un’esperienza unica, di quelle che hai sognato per anni o esistenze intere chissà… Andy era piccolo e fragile, eppure quel giorno qualcuno aveva deciso che era giunto il momento di fargli sapere chi realmente fosse…

LASCIA UN COMMENTO