Tu non lo sai ma un grande mare circonda il tuo corpo tu non lo sai ma ondate magnetiche vengono da lontano per essere accolte dalle tue spiagge E tu vivi e nuoti e non sai che continui a vivere nel grembo materno e questo ti accoglie ti alimenta ti contiene Ma questo grembo è aperto non ha confini Vengono le ondate da lontano lontano e portano altrove i tuoi pensieri i tuoi sentimenti i tuoi fatti Partono da te i naviganti Arrivano ai tuoi porti insospettati visitatori E ricche arrivano le provviste da questo mare Ma spesso, ahimè, erigi tu scogliere spegni i tuoi fari e si disperde allora ciò che generoso arriva a te Guarda i tuoi orizzonti Senti il mare entrare nella tua pelle nel tuo respiro nel tuo sangue Difenditi dai predoni Accendi i tuoi fari Infinito è il mare che ti accoglie ti espande

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here