La Bulimia e’ un disturbo dell’alimentazione. Si ha bisogno impellente di mangiare in abbondanza qualsiasi cosa si trova a cui seguono episodi di vomito. Le cause possono essere molteplici e personali per ogni persona che presenta questo disturbo. In generale e’ un disturbo alimentare e quindi può essere legato con l’allattamento e con il rapporto con la madre, può nascere da un senso di vuoto da colmare che e’ però un vuoto esistenziale. La fame improvvisa può simboleggiare una fame più profonda di amore di considerazione di accettazione per quello che si e’. La sophianalisi può intervenire facendo emergere le cause rimosse che provocano il sintomo e cercando di lavorare sulla elaborazione di queste cause e delle emozioni relative. Attraverso lo sviluppo dell’amore per se può aiutare a smettere di odiarsi attraverso questa malattia e ad imparare a chiedere quello di cui si ha bisogno in modo sempre più esplicito e diretto. Aiuta a ricostruire dei rapporti interni positivi con le figure significative della nostra vita (madre – padre) e attraverso l’elaborazione dell’odio rimosso, con il perdono possiamo entrare nella vita come dono e non come furto. Il vuoto potrà così essere colmato e potremo coltivare la speranza di poterci nutrire con un buon latte che corrisponde al nutrimento vero di cui abbiamo bisogno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here