Cosmo-art e Counseling

Quel collega insopportabile

Il collega con cui siamo obbligati a collaborare, pur considerandolo insopportabile, ci offre la possibilità di vedere le parti più buie e scomode di noi.
Possiamo permetterci di riconoscerle e accoglierle, migliorando così il rapporto con noi stessi e con l’altro?

Il collega con cui siamo obbligati a collaborare, pur considerandolo insopportabile, ci offre la possibilità di vedere le parti più buie e scomode di noi.
Possiamo permetterci di riconoscerle e accoglierle, migliorando così il rapporto con noi stessi e con l’altro?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here