Pane e bellezza

Qualche giorno fa, durante una delle mie escursioni sul web, mi sono casualmente imbattuta in un video della cantante Tina Turner (https://www.youtube.com/watch?v=6XP-f7wPM0A ) che interpretava un bellissimo mantra insieme a dei bambini multicolori, multietnici, ‘multi – meravigliosi’! Emozioni a fior di pelle…cerco notizie e scopro che si tratta di un progetto intrapreso 3 anni fa con altre due donne musiciste per diffondere una cultura di educazione alla spiritualità, all’amore per la vita ed il mondo, a prescindere dalla propria religione, etnia o nazionalità. Si sono riuniti per 30 giorni in un posto adatto allo spirito dell’impresa e hanno registrato canti presi dalle diverse culture e religioni e li hanno cantati tutti insieme lavorando sull’amore circolare e l’amore per il mondo e le altre creature che lo popolano. Risultato: un concentrato di bellezza, emozioni e speranza. Ora la cosa che mi ha fatto riflettere è stata: perché una donna che ha avuto un enorme successo riempiendo platee di fans adoranti decide di dedicarsi a questa cosa? ‘Perché l’uomo per vivere non ha bisogno di solo pane…ma di pane e bellezza!’ (ct.

Antonio Mercurio). Sento che anche quando si ha avuto tanto dalla vita e si è pure avuta la fortuna di fare il mestiere dei nostri sogni c’è pur sempre un passo in più da compiere per realizzare pienamente il nostro scopo in questa vita: andare in profondo dentro di noi, nel nostro cuore, nella nostra capacità di amare e di creare bellezza imperitura, bellezza di amore, bellezza di energie potenti e bellezza di progetti costruttivi. E sapete qual è il bello? Che probabilmente l’Universo si è inventato l’uomo proprio per questa ragione…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here