Una nuova chiave di lettura dell’Odissea

L’Odissea non è un romanzo d’avventure, ma un libro sapienziale che spiega l’arte del cammino dell’uomo che vuole diventare artista della sua vita e della vita dell’universo. E’ il racconto di una storia d’amore basa sull’amore come decisione e come progetto. Non sull’amore come innamoramento o peggio sull’amora passione, che è tanto celebrato dalla letteratura e dall’opinione comune, che però non ha portato felicità a nessuno ma solo lutti e tragedie. E’ basata su un amore alla cui realizzazione concorrono cielo e terra, forze cosmiche e forze umane, che si incontrano e si fondono nel cuore di Ulisse e nel cuore di Penelope. Un amore fondato sulla verità e sulla libertà, valori che si conquistano a caro prezzo, e dove la vita si confronta a più riprese col dolore e con la morte, per poter trasformare l’uno e l’altra in una creazione inedita di bellezza immortale, di una bellezza che una volta creata non può più morire. Un progetto di coppia, in forte contrasto con il modello contemporaneo, che solo può salvare l’umanità e il cosmo intero dal dissolvimento nel nulla e dalla perdita totale del senso della vitra.

Un amore basato sulla saggezza e non sulla follia e sull’effimero. Un amore che sa affrontare l’allontanamento e le divergenze che sono necessarie per poter convergere al livello più alto che sia possibile di incontro e fusione tra l’uomo e la donna.

Per acquistare questo libro, in alternativa puoi:
– Rivolgerti all’Istituto Solaris, Roma
– Riceverlo in contrassegno dalla Sophia University of Rome, cliccando qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here