Cosmo-art e dolore

Il vittimismo

Quando siamo nel dolore mettiamo in atto un processo articolato, che ci confina nella condizione di vittime. Siamo vittime della vita che ci da un simile carico, vittime degli altri che non ci capiscono e non possono esserci di supporto…siamo persino vittime di noi stessi che sentiamo di aver determinato in qualche modo quel che oggi stiamo vivendo. Il vittimismo, per quanto frequente in una condizione di sofferenza, ci allontana dalla ricerca di soluzioni al nostro problema. Possiamo cambiare la nostra posizione interiore in modo artistico, arrivando a concepire l’evento traumatico come un’occasione che la vita ci sta offrendo per trasformare noi stessi?

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here