Nel sesto mese di gravidanza succede una cosa molto particolare alla piccola Anima: La nascita del “cordone d’argento”. Il cordone d’argento é il collegamento tra il Corpo Astrale e Corpo fisico, quello che le permetterà, una volta sulla Terra, di mantenere il legame con la Scuola delle Anime; sarà il canale per far ritrovare le nozioni imparate. Lo scheletro comincia a pesare sull’ Anima, essa non é ancora abituata a percepirlo e lo sente stretto come una gabbia. Bisogna cercare di non dare molta importanza al sesso del nascituro, in quanto questo bambino vi ha scelto; quindi siate semplicemente felici di questo. L’Anima soffre molto quando si desidera che il bambino nasca di un sesso oppure di un altro; Lei sa che certe scelte sono più importanti per i nascituri che per i genitori e siccome per ogni cosa c’è una motivazione, non sarà un caso se il bambino nascerà maschio o femmina. Mi è molto difficile parlarne, ma sento di doverlo spiegare: L’Aborto. Un’Anima quanto vi sceglie sa già quello che l’aspetta; quindi sa già se terrete il bambino o meno. L’Aborto va visto non solo dal punto di vista umano ma anche dal punto di vista superiore. Quindi, interrompendo la vita di vostro figlio, interromperete il flusso che vi permette di percorrere il vostro sentiero personale. Tuttavia, la scelta di abortire è frutto di un processo interiore che nessuno può giudicare, in quanto le sue motivazioni risiedono in piani superiori a cui non é possibile accedere. Bisogna ricordarsi che nella vita non esistono sbagli, ma esperienze, e grazie a queste noi viviamo e rinasciamo sempre più liberi da quello che viene comunemente chiamato errore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here