L’Oblonga Salacia, sarebbe in grado di avere effetti paragonabili a quelli dei farmaci utilizzati per i diabetici

Secondo uno studio condotto negli Stati Uniti da ricercatori dell’Ohio State University, un’erba ayurvedica indiana, l’Oblonga Salacia, sarebbe in grado di avere effetti paragonabili a quelli dei farmaci utilizzati per i diabetici. I ricercatori, coordinati da Hertzler di Steve, hanno condotto su adulti in buona salute quattro test di tolleranza somministrando l’erba sotto forma di bevanda. Ogni partecipante ha digiunato 10 ore prima di consumare la bevanda oggetto del test. I partecipanti sono stati invitati a bere circa due tazze della bevanda, che avevano un contenuto variabile da zero a 1.000 milligrammi dell’estratto di Oblonga. Ai partecipanti è stato poi praticato un prelievo di campioni di sangue ogni 15 – 30 minuti per tre ore. Questi campioni di sangue sono stati usati per determinare le concentrazioni di insulina e glucosio nel sangue. La bevanda con 1.000 milligrammi d’estratto ha abbassato i livelli d’insulina del 29 per cento ed i livelli di glucosio nel sangue del 23 per cento rispetto alla bevanda priva di estratto. I partecipanti sono stati sottoposti anche ad esami sull’aria emessa attraverso la bocca per analizzare i livelli di idrogeno e metano, oltre alla misurazione della frequenza e l’intensità di episodi di sintomi come la nausea.

È stato osservato che le bevande che contenevano l’Oblonga Salacia causavano un aumento dell’emissione di idrogeno, e i disturbi gastrointestinali erano minimi. L’effetto è quello degli enzimi che sono in grado di scomporre gli idrati del carbonio. Da qui l’effetto anti-diabete. Secondo i ricercatori l’assunzione prima di mangiare ha un effetto maggiore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here